Recensione di iHealth Gluco+, Glucometro rapido e intelligente

Progressi tecnologici

Notizie di tecnologia / Progressi tecnologici 13 Views

- Efficacia;
- Compattezza;
- Connettività.


Design



Caratteristiche



Prestazioni/Funzionalità



Qualità/Prezzo



Punteggio totale




INDICE DEI CONTENUTI

La recensione del nuovissimo glucometro intelligente iHealth Gluco+, dispositivo tascabile sviluppato in collaborazione con Apple, che misura la glicemia nel sangue e si connette allo smartphone.

Consigliati per Voi

Il glucometro è lo strumento utilizzato per misurare la glicemia, ovvero della concentrazione di glucosio nel sangue. Esistono svariati dispositivi per misurare la glicemia del sangue a casa, ma la soluzione offerta dal nuovo glucometro iHealt Gluco+ è senza dubbio una delle più interessanti. Parliamo di un piccolissimo strumento, distribuito in Italia da GIMA, in grado di analizzare il piccolissimo campione di sangue in soli 5 secondi. Dopo la recensione sul misuratore di pressione digitale, Passione Tecnologica prosegue la sua carrellata di recensioni dedicate ai dispositivi tecnologici per la salute.

Recensione di iHealth Gluco+ il glucometro wireless

Contenuto della confezione

  • iHealth Gluco+ intelligente;
  • Striscie reattive iHealth;
  • Lancette;
  • Dispositivo Pungidito;
  • Custodia in tessuto;
  • Cavo di ricarica USB.

Recensione di iHealth Gluco+ il glucometro wireless

Elementi essenziali per la misurazione

Il nuovissimo glucometro iHealth Gluco+ è composto da un kit di accessori a corredo del dispositivo principale. Ovviamente, il glucometro è un dispositivo personale che non dovrebbe mai essere condiviso con altre persone. All’interno della confezione, sono presenti quattro componenti principali, indispensabili per misurare la glicemia del sangue in autonomia. Oltre al glucometro wireless digitale troverete le strisce reattive, incaricate di raccogliere il campione di sangue e farlo leggere al dispositivo principale e il dispositivo pungidito, altre alle lancette monouso, incaricato di prelevare il sangue dalle dita, permettendo la rilevazione. La custodia inserita nel kit è abbastanza capiente da poter raccogliere tutti gli elementi del dispositivo in modo pratico e ordinato.

Procedura per misurare la glicemia

La prima cosa da fare per mettere in funzione il glucometro intelligente iHealth Gluco+ è quella di caricare completamente la sua batteria. All’interno della confezione è presente un cavetto USB, da collegare per una estremità al dispositivo e per l’altra al caricatore dello smartphone o alla porta USB del computer. Alcuni LED di ricarica si illuminano quando il glucometro si trova in fase di ricarica. A ricarica ultimata sarà possibile iniziare il processo di misurazione.

Ecco la procedura per effettuare una misurazione facile e precisa con il glucometro:

 Preparare il Pungidito 

  • Preparare il dispositivo pungidito: togliere il cappuccio grigio del pungidito, ruotando il coperchio;

    Recensione di iHealth Gluco+ il glucometro wireless

  • Inserire all’interno del pungidito una delle lancette blu monouso (premere la lancetta all’interno del suo alloggio);

    Recensione di iHealth Gluco+ il glucometro wireless

  • Chiudere il coperchio del pungidito;
  • Regolare il livello di profondità della puntura, utilizzando la scala da 1 (profondità inferiore) a 5 (profondità massima). Noi abbiamo utilizzato il livello 1 senza problemi;
  • Ruotare l’estremità di ricarica del pungidito fino a sentire un “clic” per caricare il dispositivo;
  • Mettere da parte il pungidito e passare alla procedura successiva.

 Misurare il glucosio 

  • Prelevare una striscia reattiva iHealth e inserirla all’interno del glucometro (la freccia sulla striscia dovrà essere verso l’alto e diretta verso il dispositivo);

    Recensione di iHealth Gluco+ il glucometro wireless

  • Il glucometro si avvia automaticamente mostrando il simbolo della goccia di sangue lampeggiante (da questo momento avremo 3 minuti di tempo per effettuare la rilevazione);
  • Prendere il dispositivo pungidito preparato precedentemente, posizionarlo contro il dito nel punto di prelievo prescelto e premere il pulsante di scatto per effettuare il piccolo forellino (sentirete un piccolo fastidio, ma nessun dolore);
  • Nel punto “bucato” dal pungidito uscirà una goccia di sangue che dovremo far leggere alla striscia assorbente, inserita nel glucometro;
  • Per applicare il campione di sangue sulla striscia reattiva inserita nel glucometro, inclinare il dispositivo a 30° circa, posizionando la parte assorbente della striscia sul campione di sangue (coprire completamente il sensore);
  • Se il glucometro ha raccolto il campione desiderato partirà un conto alla rovescia di 5 secondi, al termine del quale apparirà il valore della rilevazione sul display.

ATTENZIONE:

Se il dispositivo fallisce l’analisi del campione di sangue (punto 5), occorre ripetere il test, sostituendo la striscia reattiva con una nuova.

Utilizzarlo con lo smartphone

Il glucometro digitale iHealth Gluco+ è dotato di connettività wireless che consente di collegarlo allo smartphone tramite Bluetooth. La connessione tra i due dispositivi è gestita in modo automatico dall’applicazione “iHealth Gluco-Smart”, scaricabile gratuitamente su App Store e Google Play. Per mezzo dell’applicazione, sarà possibile creare una cartella clinica personale (la registrazione è obbligatoria), salvare la cronologia di tutte le rilevazioni e inserire le indicazioni sul momento di rilevazione, il pasto e tanto altro. Il glucometro intelligente Gluco+ può essere gestito interamente dall’applicazione, utilizzando la funzionalità “Scansione” per effettuare una misurazione diretta.

Per associare lo smartphone al glucometro è sufficiente azionare il modulo bluetooth del telefono, aprire l’app e seguire le istruzioni proposte. Vi verrà chiesto il tipo di misurazione richiesta (Online/Offline), il glucometro utilizzato e il tipo di strisce reattive impiegate. Se avete già eseguito una misurazione senza utilizzare lo smartphone, l’app vi consentirà di scaricare le informazioni dalla memoria interna del glucometro (conserva fino a 500 letture), memorizzandole nel proprio profilo su Cloud, che risulta perfettamente conforme alla certificazione GDPR per la privacy.

Conclusioni

Si tratta indubbiamente di un glucometro Smart, facile da utilizzare, veloce e preciso. Abbiamo perso un pochino di tempo per capire come far leggere il campione di sangue alla striscia reattiva, ma una volta appresa la giusta angolazione è diventato davvero un gioco da ragazzi. La custodia fornita in dotazione con il KIT è davvero azzeccata e permette di portare sempre con sé il misuratore, per tutte le evenienze. Gluco+ è in vendita al prezzo indicativo di 69,95€ presso i migliori negozi di tecnologia e negli Apple Store. Chi acquista un prodotto iHealth, riceverà in omaggio una Polizza Sanitaria base RBM Salute, della durata di tre anni.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©


Comments